Editoriali
LE SCIOCCHEZZE DELL'ONOREVOLE DARIO FRANCESCHINI

LE SCIOCCHEZZE DELL’ONOREVOLE DARIO FRANCESCHINI

(audio) L’onorevole Dario Franceschini, che in campagna elettorale invitò a boicottare Rivoluzione civile al grido di “chi vota ingroia favorisce Berlusconi”, ora con Berlusconi ci governa insieme.
SCIOPERO NELLA RISTORAZIONE. FERMATI I PADRONI

SCIOPERO NELLA RISTORAZIONE. FERMATI I PADRONI

Niente più scatti di anzianità, riduzione delle ore di permesso retribuite, abolita la quattordicesima – quella che serve per andare in ferie e sostenere l’economia oppure per pagare i debiti – revisione in senso restrittivo del calcolo del periodo di malattia retribuito dall’azienda, blocco degli aumenti salariali fino al 2015. Non è uno scenario di fantasia...
Giornale Murale anno II n. 3

Giornale Murale anno II n. 3

  – SANDRO MEDICI SINDACO – PALMIERI HA VINTO… (LA LOTTERIA?) – LA SCUOLA PISACANE E LE CATTIVE INTENZIONI DI ALEMANNO – GRILLO, BERSANI, BERLUSCONI. BASTA RISIKO. PROVVEDIMENTI ANTICRISI SUBITO – VENEZUELA. TRIONFO DI MADURO, – GIUSTO, COSTITUZIONALE E POPOLARE – ULTIMA STANZA – CEMENTO ZERO A TORPIGNATTARA – MENSE E PASTI BIOLOGICI – TESSERAMENTO 2013 – 25 APRILE – Adriano Forcella, voglio ricordarlo con voi. di...
EMERGENZA CASA. REQUISIRE QUELLE SFITTE E FARE COME PARIGI

EMERGENZA CASA. REQUISIRE QUELLE SFITTE E FARE COME PARIGI

La lotta per la gratuità della casa non è soltanto lotta per un Diritto inalienabile dell’essere umano ma è pure recuperare giganteschi pezzi di salario estorti dalla rendita negli ultimi trent’anni. A Roma sono decine di migliaia gli appartamenti sfitti: bisogna requisirli immediatamente. E poi fare come a Parigi, che adotta un metodo infallibile per...
LETTERA ALLA SEGRETERIA NAZIONALE

LETTERA ALLA SEGRETERIA NAZIONALE

Al    Segreterio Nazionale Alla  Segreteria Alla  Direzione Al    Comitato Politico Nazionale
COMUNICATO POLITICO. PERCHÈ IL 25 NOVEMBRE? GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

COMUNICATO POLITICO. PERCHÈ IL 25 NOVEMBRE? GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Patria Mercedes, María Argentina Minerva e Antonia María Teresa Mirabal nacquero a Ojo de Agua, provincia di Salcedo, nella Repubblica dominicana. Erano tre sorelle, cresciute durante la terribile dittatura di Rafael Leónidas Trujillo. Donne di grande cultura e feroci oppositrici della dittatura trujillista, le fiere sorelle Mirabal contribuirono con la loro militanza nel 1960 alla...
AL PIGNETO SABATO SERA MILITANTE. 170 FIRME PER L'ART.18

AL PIGNETO SABATO SERA MILITANTE. 170 FIRME PER L’ART.18

Anche ieri sera, ma con un prologo dalla mattina, enorme adesione popolare per sostenere i quesiti referendari atti a ripristinare l’art.18 dello Statuto delle Lavoratrici e dei Lavoratori (svuotato di senso dalla controriforma Fornero) e ad abrogare l’art. 8 della Finanziaria 2011, che permette ai padroni di andare in deroga al Contratto Collettivo Nazionale attraverso...
REFERENDUM ART. 18: INIZIATA OGGI LA RACCOLTA FIRME

REFERENDUM ART. 18: INIZIATA OGGI LA RACCOLTA FIRME

E’ iniziata oggi, su tutto il territorio nazionale, la raccolta firme per arrivare a due Referenda, il primo dei quali ripristini l’art.18 dello Statuto dei Lavoratori – attualmente svuotato di senso dalla Ministra Fornero, che ha inaugurato la stagione dei licenziamenti individuali per “motivi economici” – mentre il secondo abroghi l’art. 8 della legge 14...
APPELLO CONGIUNTO FDS-SEL-IDV-PD-API: FERMIAMO IL CEMENTO AL CASILINO!

APPELLO CONGIUNTO FDS-SEL-IDV-PD-API: FERMIAMO IL CEMENTO AL CASILINO!

Appello congiunto di Federazione della Sinistra, Sinistra Ecologia e Libertà, Italia dei Valori, Partito Democratico ed API, affinchè venga scongiurata la colata sul territorio di 1,5 milioni di m3 di cemento da parte di Aledanno
CEMENTO AL CASILINO: PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA

CEMENTO AL CASILINO: PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA

E’ uscito il numero di Giugno del nostro giornale murale “COSEPERUNALTROMONDO”. Vi presentiamo l’editoriale: “Pronti a scendere in piazza”, sulla decisione politica della Giunta Alemanno di riversare 1 milione di metri cubi di cemento sul Comprensorio Casilino. Buona lettura.